Carattere del Cavalier King Charles Spaniel

Carattere del Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane da compagnia dal carattere molto dolce, gioioso e per nulla aggressivo.
Si adatta bene alla vita di appartamento ma soffre se lasciato solo per molte ore, per lui seguire il padrone è una ragione di vita, ovunque, non importa dove lo si porti; ama le lunghe passeggiate ed è un camminatore instancabile anche se e’ impegnativo perché non ama stare fermo ma non è un cane adatto a dormire all’aperto.
Occorre pertanto prendere vari giocattoli per cani per non farlo annoiare.
Solitamente non è assolutamente aggressivo nè con gli umani nè con i cani, gatti o altri animali come ad esempio i furetti ed è molto giocherellone.
Grazie alla sua dolcezza e’ molto adatto per i bambini e negli USA viene usato per la Pet teraphy, sicuramente è un cane che toglie lo stress con il suo sguardo dolce e il suo grande affetto.
Ama compiacere il suo compagno umano, per questo è molto semplice da addestrare e impara molto facilmente, non abbaia quasi mai ma non è assolutamente un cane da guardia.
Tendono ad ingrassare se lasciati mangiare più del necessario e i suoi occhi neri vi faranno sempre credere che stia letteralmente morendo di fame ma non è così, un Cavalier King Charles Spaniel grasso russa di più e si nuoce certamente alla sua salute.
Il Cavalier King Charles Spaniel ha una vita media di 9-14 anni.
Il Cavalier King Charles Spaniel non è un cane di moda anche se negli ultimi anni si sta diffondendo anche in Italia, e non solo grazie alla somiglianza con la Lilly di Walt Disney, ma perchè il suo scodinzolare affettuoso, la sua indole docile e ubbidiente, per nulla aggressivo e i suoi occhioni languidi stanno cominciando a rubare il cuore di chi per strada ne incontra qualcuno.

Vi consigliamo di leggere quest’altro articolo che riguarda come educare un cucciolo di cavalier king

Standard del Cavalier King Charles Spaniel fonte Enci

Verified by MonsterInsights